MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

“Il Notaio è un libro aperto”: riprende a Torino il servizio di consulenza notarile nelle Biblioteche civiche

RSS

 

Riparte a Torino, dopo la pausa estiva, l’iniziativa “Il notaio è un libro aperto”, a cura dal Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Torino e Pinerolo, in collaborazione con gli Assessorati comunali al Bilancio, alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Città di Torino e con il Sistema Bibliotecario Urbano.

Dal 7 ottobre al 1 dicembre 2022, i notai torinesi forniranno presso le Biblioteche civiche della città, su prenotazione, consulenza gratuita della durata di circa 20 minuti su tematiche fondamentali per la  vita di ciascuno, quali ad esempio l’acquisto della casa, la stipula di un mutuo, la predisposizione del testamento

Due le possibili modalità di prenotazione del servizio: contattando telefonicamente le Biblioteche Civiche, oppure online attraverso la pagina web del sito internet di Torinofacile https://servizi.torinofacile.it/info/servizi/sportellofacile-il-notaio-un-libro-aperto. Al momento della prenotazione occorre descrivere brevemente l’argomento che si intende discutere. Per problemi organizzativi, via web non è possibile iscriversi per il giorno dopo o per il giorno stesso della consulenza.

Come supporto preliminare e per avere subito un’agile informazione sugli argomenti più richiesti ed attuali, le Biblioteche civiche mettono a disposizione il materiale elaborato dal Consiglio Notarile di Torino

Scarica il volantino con il programma completo per l’autunno 2022.

Condividi
Altri Articoli
It seems we can't find what you're looking for.