MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Il Notariato alla XXII Fiera Internazionale del Libro di Torino

RSS

05/05/2009

Nazionale

Anche quest’anno il Consiglio Nazionale del Notariato parteciperà tra gli espositori (Padiglione 3 – Stand R26) alla Fiera Internazionale del libro che si svolgerà dal 14 al 18 maggio 2009 a Torino negli spazi del Lingotto Fiere e che avrà come motivo conduttore il tema «Io, gli altri».

Per la prima volta il Consiglio Nazionale si è fatto promotore di due eventi pubblici che si svolgeranno all’interno del calendario eventi della Fiera.

Tavola Rotonda «Comprar Casa»
Giovedì 14 maggio alle ore 14.30, presso la Sala Avorio, si terrà una Tavola Rotonda sul tema dell’acquisto della casa. Coordina l’incontro Remo Bassetti Notaio in Torino; intervengono Antonio Longo, Presidente del Movimento Difesa del Cittadino; Paolo Piccoli, Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato; Roberto Martino, Presidente del Consiglio Notarile di Torino; Roberto Barone, Consigliere nazionale delegato per gli Affari Internazionali; Gian Vittorio Cafagno, Consigliere nazionale, Coordinatore Commissione Legislativa; Donatella Quartuccio, Consigliere Nazionale, Coordinatrice Commissione Studi Tributari.

Presentazione del Volume «Il Notaio e la Città»
Sabato 16 maggio 2009 alle ore 10.00, presso la Sala Avorio, sarà presentato il volume della Collana Studi Storici del Consiglio Nazionale del Notariato «Il Notaio e la Città», a cura di Vito Piergiovanni, edito da Giuffrè. Interverranno Paolo Piccoli, Presidente del Consiglio Nazionale del Notariato; Prof. Vito Piergiovanni, Ordinario presso l’Università di Genova; Prof. Gian Savino Pene Vidari, Ordinario presso l’Università di Torino; Dott. Carlo Cerrato, Caporedattore del Tgr Piemonte; Prof.ssa Maria Eugenia Cadeddu, Direttore Vicario del Dipartimento Identità Culturale (Cnr); Roberto Martino, Presidente del Consiglio Notarile di Torino; Notaio Giuliana Bartolini, Coordinatrice Commissione Studi Storici.

Gli studi contenuti nel volume testimoniano la documentazione prodotta dai notai, professionisti dotati di «fides publica», nei Comuni dell’Italia medievale e fanno risaltare omogeneità di esercizio professionale dal Piemonte alla Sicilia, passando per la Toscana, il Veneto, Genova e Roma. I notai del tempo hanno avuto la capacità, con le loro specifiche tecniche, di proporsi sia nelle funzioni di mediatori giuridici sia in quella di volgarizzatori linguistici.

I dibattiti, le discussioni e gli incontri proseguiranno presso lo spazio espositivo del Consiglio Nazionale (Padiglione 3 – Stand R26) dove sarà a disposizione la produzione editoriale del Consiglio: dalla prestigiosa collana Studi Storici alla rinnovata rivista dei Quaderni trimestrali «Studi e Materiali», alle Guide per il Cittadino realizzate in collaborazione con le Associazioni dei Consumatori.

In sintonia con il tema della manifestazione, la partecipazione del Consiglio Nazionale sarà occasione per illustrare un notariato non indifferente al destino e alle necessità degli altri, ma pienamente inserito nella comunità e capace di elaborare progetti condivisibili e di utilità comune.

Per saperne di più sulla Fiera del Libro di Torino visitate il sito ufficiale:
http://www.fieralibro.it/

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

01/12/2022

L’obiettivo è sostenere il mercato dell’arte italiano e dare impulso al mecenatismo culturale attraverso l’utilizzo della tecnologia e della garanzia notarile

Nazionale

24/11/2022

Un vademecum pratico alla locazione e alla compravendita immobiliare realizzato da Notariato e Confedilizia

Nazionale

07/11/2022

Realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e 14 Associazioni dei Consumatori rappresenta un agile vademecum per professionisti, operatori del settore e cittadini

Nazionale

21/10/2022

Tre tematiche centrali per il nostro Paese: l’arte e la valorizzazione del patrimonio culturale, la Generazione Z e la casa, la famiglia e in particolare la tutela delle persone vulnerabili e dei caregivers.

 

Nazionale

19/10/2022

Al Salone della Giustizia del 26 ottobre un convegno dedicato a rilanciare la candidatura dell’Italia come sede della nuova Authority UE per la lotta al riciclaggio