MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Il Notariato in collaborazione con il Corriere della Sera partecipa alla 36° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino 2024

RSS

Nazionale

Lo scorso lunedì 13 maggio il Consiglio Nazionale del Notariato ha partecipato alla 36° edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino, con un evento live che ha portato sul palco un assaggio della nuova serie podcast realizzata dal Notariato, in collaborazione con il Corriere della Sera “L’ultima volontà. I testamenti che hanno fatto grande l’Italia”, 8 episodi ispirati alla mostra del Notariato ‘Io qui sottoscritto. Testamenti di grandi italiani’ – ideata in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia e accolta, ad oggi, in 18 città italiane ed europee – che racconta la storia d’Italia da un punto di vista inedito: l’ultimo messaggio che uomini e donne celebri hanno lasciato ai propri eredi, ma anche a tutti noi.

Lettura, musica e informazione si sono fuse per far emergere il valore del testamento come “custode della memoria” storica del nostro Paese. L’intervento del notaio, prendendo spunto dalle caratteristiche dei testamenti, ha fatto luce ogni volta su un aspetto specifico della procedura testamentaria: le differenze tecniche tra le varie tipologie, le modalità di modifica, la gestione dei conflitti fra gli eredi, ecc.

Ha partecipato Giulio Biino, Presidente del Notariato, e Micol SarfattiIsidoro Trovato e Tommaso Pellizzari, giornalisti del Corriere della Sera.

La seconda parte dell’evento è stata dedicata a illustrare il progetto che i notai porteranno nelle scuole: si tratta di un percorso guidato dedicato ai temi della casa, del testamento e dell’impresa. In particolare sono stati presenti gli studenti e i notai di Brescia che hanno partecipato sul tema a un esperimento – pilota collegato alla Mostra dei testamenti realizzata dal Notariato “IOquisottoscritto – testamenti di grandi italiani” e che, con la moderazione della consigliera nazionale Alessandra Mascellaro con delega alla Scuola della Legalità, hanno portato il proprio contributo con i testamenti spirituali scritti dagli studenti a scuola e, con la complicità del pubblico, faranno luce sulle false credenze legate al testamento.

Ascolta il podcast L’ultima volontàhttps://www.corriere.it/podcast/l-ultima-volonta-testamenti-italiani/

Condividi
Altri Articoli