MENU

CONSIGLIO NAZIONALE DEL NOTARIATO

CONSIGLIO NAZIONALE
DEL NOTARIATO

Relazione del Consiglio Nazionale del Notariato in ottemperanza all’art. 11, comma 4-bis, del decreto legislativo n. 231/2007

RSS

30/03/2020

Nazionale

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 11, comma 4-bis, del decreto legislativo n. 231/2007, lo scrivente Consiglio Nazionale del Notariato (d’ora in avanti solo CNN) pubblica la “relazione annuale”, contenente i seguenti dati e informazioni, nell’ordine indicato dalla summenzionata norma.

a)    In relazione al “numero dei decreti sanzionatori e delle altre misure sanzionatorie, suddivisi per tipologia di infrazione, adottati dalle competenti autorità, nei confronti dei rispettivi iscritti, nell’anno solare precedente”, si fa presente che, in data 17 gennaio 2020, prot. n. 480/2020, il CNN, in qualità di organismo di autoregolamentazione, ha inviato alla Direzione V, Prevenzione utilizzo sistema finanziario per fini illegali del MEF, la richiesta avente a oggetto il numero dei decreti sanzionatori emessi nell’anno 2019 nei confronti dei propri iscritti. Si precisa che, a oggi, si è in attesa di riscontro da parte dalla Direzione V del MEF.

b)    In ordine al “numero di segnalazioni di operazioni sospette ricevute dall’organismo di autoregolamentazione, per il successivo inoltro alla UIF, ai sensi del comma 4”, si fa presente che il CNN, nel periodo ricompreso tra aprile 2019 e marzo 2020, ha ricevuto dai propri iscritti, attraverso il proprio sistema di ricezione e inoltro delle SOS, un numero complessivo di 4.686 segnalazioni di operazioni sospette, di cui 191 scartate e 4.495 accolte dall’UIF.

c)    In relazione al “numero e la tipologia di misure disciplinari, adottate nei confronti dei rispettivi iscritti ai sensi del comma 3 e dell’articolo 66, comma 1, a fronte di violazioni gravi, ripetute, sistematiche ovvero plurime degli obblighi stabiliti dal presente decreto in materia di controlli interni, di adeguata verifica della clientela, di conservazione e di segnalazione di operazioni sospette”, il CNN, dopo aver interpellato i Consigli notarili distrettuali, al fine di ricevere ulteriore riscontro in ordine a eventuali provvedimenti disciplinari irrogati agli iscritti, fa presente che, nell’ultimo anno, non risultano adottate misure nei confronti dei notai.

Condividi
Altri Articoli

Nazionale

01/12/2022

L’obiettivo è sostenere il mercato dell’arte italiano e dare impulso al mecenatismo culturale attraverso l’utilizzo della tecnologia e della garanzia notarile

Nazionale

24/11/2022

Un vademecum pratico alla locazione e alla compravendita immobiliare realizzato da Notariato e Confedilizia

Nazionale

07/11/2022

Realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e 14 Associazioni dei Consumatori rappresenta un agile vademecum per professionisti, operatori del settore e cittadini

Nazionale

21/10/2022

Tre tematiche centrali per il nostro Paese: l’arte e la valorizzazione del patrimonio culturale, la Generazione Z e la casa, la famiglia e in particolare la tutela delle persone vulnerabili e dei caregivers.

 

Nazionale

19/10/2022

Al Salone della Giustizia del 26 ottobre un convegno dedicato a rilanciare la candidatura dell’Italia come sede della nuova Authority UE per la lotta al riciclaggio